Bando Artigianato – Contributi a fondo perduto

Beneficiario

Sono beneficiarie del bando le organizzazioni senza scopo di lucro nelle seguenti forme:

– associazione (riconosciuta o non riconosciuta);

– cooperativa sociale o consorzio sociale;

– ente ecclesiastico;

– fondazione;

– impresa sociale.

 

Agevolazione

Il contributo massimo concesso dalla Fondazione è pari ad e 300.000.

 

Scadenza

Domande presentabili fino al 17/10/2018

 

Interventi ammessi

Sono spese ammissibili le iniziative volte a contrastare, nelle aree delle regioni del Sud caratterizzate da elevato disagio sociale, il declino di alcune fra le tradizioni artigiane d’eccellenza, valorizzandole e rifunzionalizzandole nell’ambito degli odierni mercati del consumo. A tal riguardo le singole progettualità sostenute dovranno prevedere:

– l’inclusione attiva di soggetti in condizioni di fragilità sociale;

– un robusto impianto imprenditoriale (preferibilmente di natura sociale), così da garantirne la sostenibilità economica;

– il coinvolgimento di nuovi talenti e delle competenze adeguate per raggiungere i risultati attesi di carattere commerciale e merceologico.

Le Regioni interessate sono Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Clicca sui seguenti link per visualizzare le nostre politiche di Privacy: Privacy Policy, Cookie Policy, Disclaimer

Chiudi