Calcoli per le gare bandite dal MePA

Calcolo dell’anomalia ribassi e calcoli senza troncamenti e arrotondamenti per le gare bandite dal MePA.

Predisposta la Circolare prot. 17649 del 5 luglio 2019 avente ad oggetto “Note esplicative relative all’applicazione del nuovo metodo di aggiudicazione ai sensi dell’articolo 97, comma 2 del D.L. 32/2019”.

Nella circolare ci sono utili indicazioni sul calcolo dell’anomalia, ma premettendo però che non è chiara la procedura di calcolo dell’anomalia stessa indicata nell’art. 97, fornisce istruzioni operative di calcolo.

A questa circolare ha fatto seguito la nota prot. 18501 del 17/07/2019 in cui si precisa testualmente che “per le gare espletate sul MePA, ai fini del calcolo della soglia di anomalia, i ribassi offerti e le medie derivate dai calcoli dovranno essere considerati “naturali” (senza troncamento o arrotondamento)”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Clicca sui seguenti link per visualizzare le nostre politiche di Privacy: Privacy Policy, Cookie Policy, Disclaimer

Chiudi